Sopravvivi alle allergie stagionali in tutta bellezza!

Sopravvivi alle allergie stagionali in tutta bellezza!

La primavera è ormai arrivata e porta con sé giornate sempre più lunghe e luminose, temperature più miti e…molte allergie!

Se con i primi giorni di aprile il tuo naso inizia a colare, gli occhi si arrossano e lo starnuto è la colonna sonora della tua giornata rientri tra i quattro italiani su dieci che sono colpiti dalle allergie stagionali.

Le allergie si presentano con l’inizio della fioritura, tra aprile e settembre, e causano diversi sintomi, come tosse, rinite, prurito agli occhi e lacrimazione, fino ad attacchi di asma nei casi peggiori.

Per prevenire e curare questo malessere stagionale è bene consultare un medico, con il quale decidere la terapia migliore per ogni singolo caso.

Ecco qualche consiglio naturale e di make-up per

mantenere un aspetto fresco e luminoso!

Raffredda il Viso e sfrutta il Contouring!

water-lemon-pool-summerUn metodo facile per sgonfiare occhi e viso in modo naturale è il freddo: immergi il viso in una bacinella di acqua fredda oppure applica un asciugamano umido e fatto raffreddare in congelatore. In pochi minuti il gonfiore si sarà attenuato e sentirai anche una sensazione di sollievo!

Usa il contouring per assottigliare i lineamenti e ridare tridimensionalità al viso, scurendo le parti più gonfie ed accentuando gli zigomi e lo sguardo con dell’illuminante.

Salva gli Occhi con il Thè Verde

Se anche lo sguardo è appesantito dal gonfiore applica due bustine di thè verde usate e fatte raffreddare in frigorifero per 5 minuti. Non solo darà sollievo agli occhi rinfrescandoli, ma il thè verde è un concentrato naturale di antiossidanti che rallenta l’invecchiamento delle cellule!the-verde

Se il make-up peggiora la tua allergia dovrai per forza rinunciarvi almeno in parte: usa prodotti ipoallergenici e soprattutto resistenti all’acqua.

Per mettere in risalto lo sguardo applica un mascara waterproof solo sulla punta delle ciglia e attenua un eventuale rossore utilizzando della matita bianca o color carne negli angoli interni degli occhi.

Infine, per nascondere i segni delle occhiaie bluastre se perdi qualche ora di sonno, usa una base pre-trucco e applica un correttore in crema color albicocca mescolandolo sul dorso della mano con un fondotinta no-transfer.

Naso, stop all’effetto Clown!

Dopo ore con il fazzoletto in mano hai un naso da Clown? Rossore e irritazione sono normali!

ointmentAttenua il rossore con qualche goccia di collirio ai lati ed alla base del naso: il collirio è un vasocostrittore, cioè aiuta a ridurre lo spessore dei capillari che con il continuo utilizzo del fazzoletto si irritano ed ingrossano.

Non dimenticare di curare l’irritazione con una crema emolliente ed idratante, noi ti consigliamo un prodotto naturale a base di calendula, dal grande potere antiinfiammatorio, lenitivo e cicatrizzante.

E per finire…

Per evitare l’aumento dell’allergia è bene:

Utilizzare pochi prodotti per lo styling dei capelli, come le lacche: i pollini vi restano imprigionati!

Pulire spesso i pennelli da trucco: basterà lavarli la sera con del sapone neutro e farli asciugare per bene durante la notte.

Appena rientri a casa struccati solo con acqua! Usa i dischetti struccanti Elmaris per eliminare tutti i residui che causano l’allergia senza utilizzare prodotti irritanti.

Tutti i commenti

Lascia un commento