Desideri un viso fresco e luminoso come a luglio? Riparti dall’idratazione!

Desideri un viso fresco e luminoso come a luglio? Riparti dall’idratazione!

Certamente la vita da vacanza lascia un buon umore contagioso, ma regala anche qualche segno in più alla nostra pelle.

Lo stress estivo, causato spesso dalle ore piccole e dagli agenti atmosferici, può produrre arrossamenti, macchie solari, secchezza e qualche indesiderata imperfezione. Ecco alcuni consigli per sfruttare l’autunno al meglio per coccolare la nostra pelle!

La cura della pelle va adattata non solo alle esigenze generiche del nostro tipo di cute, ma anche alla stagione. In questo modo sarà possibile trovare la routine più efficace per i bisogni che di volta in volta si presentano e che dipendono anche dagli agenti atmosferici a cui siamo sottoposte.

Alle porte dell’autunno e con il ritorno dalle vacanze, la nostra pelle ha bisogno di essere rigenerata e coccolata. Sono due le parole chiave per ridonare luminosità e leggerezza al nostro incarnato: esfoliare e idratare.

La cute per proteggersi da sole, salsedine e vento, tende ad inspessirsi. In questo caso si può intervenire facilmente per eliminare le cellule morte con uno scrub leggero ma efficace. Se volete realizzare un’esfoliante naturale e veloce a casa, sarà sufficiente unire un paio di cucchiai di sale – preferibilmente a grana fine, in modo da non aggredire e graffiare il viso – a del miele o a dell’olio di oliva e massaggiare delicatamente. Risciacquate poi con abbondante acqua tiepida e tamponate con un asciugamano pulito, potrete vedere subito un incarnato più luminoso!

Olio-sale-miele

Per idratare a fondo la pelle non dobbiamo dimenticare di applicare la crema idratante mattina e sera, scegliendo la formula in base al nostro tipo di cute. Una buona abitudine che può risultare molto utile, non solo per reidratare il viso dopo l’estate, è l’applicazione di una maschera naturale e nutriente.

Per non perdere l’allegria delle vacanze, noi vi consigliamo una maschera idratante alla banana di facile realizzazione: frullate oppure schiacciate con una forchetta la polpa di mezza banana matura e aggiungete un cucchiaio di olio di oliva o di mandorle dolci e un cucchiaio di yogurt. Amalgamate bene gli ingredienti, lasciate riposare per qualche minuto e poi stendete su viso e collo lasciando agire la maschera per una ventina di minuti.

La banana è ricca di potassio, un elemento ideale per attenuare le rughe e prevenirne la comparsa, mentre lo yogurt e l’olio aiutano ad idratare in profondità.

Infine, ricordiamo che alla base della salute e bellezza della nostra pelle c’è la pulizia quotidiana: prima di esfoliare o di applicare qualsiasi maschera è necessario che il nostro viso sia ben pulito e privo di tracce di trucco!

Tutti i commenti

Lascia un commento